Pastorale giovanile

La pastorale giovanile è la cura della Parrocchia per tutti gli adolescenti e giovani! 

La Comunità di San Carlo infatti promuove attraverso la Pastorale Giovanile Parrocchiale un percorso alla luce del Vangelo per offrire sostegno alla ricerca esistenziale e spirituale di ogni giovane, chiamato a compiere scelte responsabili negli ambiti fondamentali della vita.

La pastorale giovanile si compone di un organo chiamato “Coordinamento di Pastorale Giovanile” composto dal vice-parroco, due adulti nominati dal Consiglio Pastorale, un giovane della Presidenza di Azione Cattolica, un giovane della Comunità Capi Scout e due giovani votati da tutti i giovani. Tale realtà ha il compito di coordinare, organizzare le diverse proposte e percorsi, fare da tramite con il Consiglio Pastorale e dare ascolto a tutti i giovani attraverso l’assemblea dei giovani (chiamata “Giovani in Comunità”) alla quale chiunque giovane può prenderne parte.

La pastorale giovanile trova espressione e si realizza in modo particolare grazie a due associazioni: l’Azione Cattolica e l’Agesci PD 4, oltre ad alcune commissioni e al Grest estivo.

 

Azione Cattolica

L’AC a San Carlo da sempre lavora a stretto contatto e sinergia con la Parrocchia secondo gli orientamenti dell’AC diocesana (https://www.acpadova.it/) e nazionale. Attualmente l’AC affianca i catechisti nel percorso di Iniziazione Cristiana, organizza i campi estivi, si occupa della formazione degli animatori del Grest, accompagna i ragazzi e gli adolescenti dopo i Sacramenti attraverso i gruppi medie e giovanissimi. Gli educatori AC, in quanto tali, seguono un percorso di formazione vicariale e parrocchiale e possono iniziare il proprio servizio dopo i 19 anni.

Agesci PD4

Da più di quarant’anni il gruppo PD4 è inserito e operante all’interno della Parrocchia. In quanto tale il percorso per i bambini e ragazzi è quello proposto dall’associazione nazionale Scout Agesci (https://www.agesci.it/) ; dagli 8 fino ai 20 anni, con la possibilità una volta terminato il percorso di divenire capo. 

 

Grest

Una proposta che negli anni ha subito molti cambiamenti ma ha sempre saputo attrarre molti giovani e bambini. Il Grest è una proposta estiva che coinvolge per tutto il giorno e per due settimane gli adolescenti (come animatori) e i bambini e ragazzi (come animati) offrendo momenti di gioco, ballo, gite, riflessione e preghiera. 

La preparazione per gli animatori inizia ad inizio marzo e possono parteciparvi tutti coloro che sono nell’età dalla prima alla quarta superiore. I coordinatori del Grest invece sono scelti dal responsabile tra gli educatori AC e/o capi Scout.

 Per le iscrizioni hanno la precedenza coloro che frequentano la comunità.

Commissione social

Un gruppo di giovani incaricati dal Coordinamento di PG seguono e coordinano le pagine social della Parrocchia.

 

Commissione eventi e cultura

Un gruppo di giovani incaricati dal Coordinamento di PG organizzano e promuovono eventi di carattere culturale, artistico e musicale.

Condividi sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.